Home Lifestyle Bentley in Finlandia per “Power on ice 2013”

Bentley in Finlandia per “Power on ice 2013”

134
0
SHARE

A febbraio 2013 verrà riproposto il programma di guida su ghiaccio Bentley “Power on Ice”: i proprietari, gli appassionati e chiunque desideri cimentarsi in prove estreme avranno l’opportunità di spingere oltre ogni limite la Continental GT sui laghi ghiacciati nel nord della Finlandia. Grazie alla trazione integrale che offre una guidabilità rassicurante in ogni condizione, la Continental GT è la Granturismo perfetta per affrontare con serenità persino la più insidiosa lastra di ghiaccio, soprattutto ora che siamo prossimi all’inverno nell’emisfero nord.

Così come la Continental GT è una Granturismo rilassante e incredibilmente preparata su qualsiasi sorta di manto stradale, i partecipanti saranno guidati da un team di istruttori altrettanto preparati, che aiuteranno gli ospiti a sperimentare una serie di tecniche di guida. A capo della spedizione ci sarà il quattro volte campione del mondo di rally e “Bentley Boy” dei giorni nostri, il finlandese Juha Kankkunen. Kankkunen sa bene come si guida una Bentley sul ghiaccio: a febbraio 2011 infranse il suo stesso record di velocità, lanciando una Bentley Continental Supersports Convertible a 330 km/h sul Mar Baltico ghiacciato, al largo delle coste della Finlandia. Vero e proprio eroe nazionale in patria, Kankkunen commenta:

Guidare ancora una volta la Continental GT sui nostri famosi laghi ghiacciati è un’opportunità che non mi lascerei sfuggire per nulla al mondo. La potenza fenomenale unita alla trazione integrale e al nuovo cambio a otto rapporti rende la GT l’auto perfetta per una sfida così ambiziosa ed emozionante. I nostri clienti restano sempre sbalorditi da quanto sia gratificante guidare queste automobili fino al limite estremo della tenuta, ed è un vero piacere per me insegnare loro come fare!”

Dopo il trasferimento nella città di Kuusamo con un volo charter privato, gli ospiti verranno accompagnati all’esclusiva località sciistica di Ruka, ad appena 60 km dal Circolo Polare Artico, dove alloggeranno nell’elegante e intimo Chalet Ruka Peak. Nel corso dei due giorni previsti dal programma, gli ospiti guideranno entrambe le versioni V8 e W12 della leggendaria Continental GT a trazione integrale sulla superficie liscia e ghiacciata di alcuni laghi locali, seguendo percorsi appositamente preparati dal team di guida invernale Bentley.

E dopo le emozioni al volante, gli ospiti potranno rilassarsi e divertirsi con una gamma di attività tipicamente nordiche. Escursioni in motoslitta, safari notturni su una slitta trainata da husky, momenti di puro piacere in una tradizionale sauna finlandese e una cena in una storica fattoria di renne completano il programma, per un po’ di relax dopo le adrenaliniche sessioni di guida su ghiaccio.

Il programma “Power on ice” Bentley avrà luogo dal 7 al 28 febbraio 2013, con un costo a partire da € 9.990 a guidatore; maggiori dettagli sono disponibili presso tutti i concessionari Bentley e su www.bentleydriving.com/index.php/poweronice.

1.Bentley Motors è il terzo maggiore investitore nel settore Ricerca e Sviluppo del mercato automobilistico britannico e il 18° a livello nazionale. L’azienda ha un organico di circa 4.000 persone a Crewe, sede operativa dei reparti di progettazione, R&S, ingegneria e produzione. L’unione fra la tradizionale maestria e l’abilità artigianale tramandate di generazione in generazione da un lato, e la perizia ingegneristica e le tecnologie più innovative dall’altro, è una caratteristica unica dei produttori di auto di lusso del Regno Unito, come Bentley. Ed è inoltre un chiaro esempio dell’elevato valore della produzione industriale britannica. Bentley esporta prodotti per un valore di oltre 500 milioni di sterline ogni anno verso mercati già consolidati, come gli Stati Uniti, ed emergenti, come Cina e Sudamerica.

2. Le vendite globali di Bentley per i primi nove mesi del 2012 sono aumentate del 25%, con la consegna ai clienti di 5.969 vetture, ed è stato registrato un incremento in tutte le regioni. L’America del Nord e del Sud rimangono il maggior mercato di Bentley, con 1.750 vetture consegnate (+ 29%), mentre la Cina fa registrare un incremento del 25,7% con 1.525 vetture consegnate. Le consegne in Europa sono aumentate del 20% (950 vetture consegnate) così come nel Regno Unito, con una crescita del 9,6% (854 vetture consegnate). Le consegne in Medio Oriente sono aumentate del 42,7% (531 vetture consegnate), così come un incremento del 34,7% (229 vetture consegnate) è stato registrato nella regione Asia-Pacifico. Il Giappone ha fatto segnare un aumento del 68,8% (130 vetture consegnate).

Yulia Shesternikova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here