Home Eventi Aspettando Gourmet Food Festival

Aspettando Gourmet Food Festival

759
0
SHARE

Sette tappe tra ristoranti ed enoteche di Torino in avvicinamento alla manifestazione enogastronomica in programma al Lingotto Fiere dal 17 al 19 novembre.

Prende avvio domani, con la prima delle sette tappe in programma, “Aspettando Gourmet Food Festival”, il percorso di avvicinamento verso la prima edizione della manifestazione enogastronomica biennale in programma a Torino dal 17 al 19 novembre al Lingotto Fiere, frutto della collaborazione tra GL events Italia e Gambero Rosso.

Il “fuori salone” di Gourmet Food Festival si sviluppa attraverso un calendario di cene e degustazioni di vini organizzate in una serie di locali di Torino: le prime sono a pagamento ed è necessario telefonare direttamente ai ristoranti per la prenotazione obbligatoria, mentre in alcune enoteche è possibile assaggiare gratuitamente i prodotti messi a disposizione dalle aziende coinvolte.

L’apertura di venerdì 27 ottobre alle ore 19 prevede un aperitivo nei locali di Rossorubino  in via Madama Cristina, 21 che vede protagonisti i vini delle cantine Ronco Margherita e Cesti Vini in un incontro condotto da William Pregentelli.

Ma è con l’approssimarsi della rassegna che si concentra la maggior parte dei momenti enogastronomici, a partire da martedì 7 novembre alle ore 20, quando il Ristorante Carignano (via Carlo Alberto, 35) ospiterà l’appuntamento “A Tavola con l’Amarone Bertani”, che chiama in causa la cucina del talentuoso Fabrizio Tesse, chef resident del Grand Hotel Sitea e i vini Amarone Bertani, introdotti da Gianni Fabrizio. Il costo della cena è di 70 euro ed è possibile riservare il proprio posto al numero 011.5170171.

Il giorno successivo, mercoledì 8 novembre alle ore 19, si ritorna in enoteca facendo tappa da Papà Noè in corso Stati Uniti, 11 con “Bollicine in Città” che offre agli appassionati un aperitivo con degustazione delle bottiglie dell’azienda Tosti.

Si passa quindi a giovedì 9 novembre alle ore 20 per la cena evento che abbina grandi vini e cucina d’autore in cima al grattacielo di Intesa Sanpaolo di corso Inghilterra 3: il Ristorante Piano 35 propone “Mezzacorona ad alta quota”, serata curata dallo chef Fabio Macrì, le cui creazioni saranno accompagnate delle etichette di Mezzacorona, al costo di 65 euro prenotandosi allo 011.4387800.

Altra cena venerdì 10 novembre alle ore 20, quando al costo di 30 euro viene proposta una serata dedicata alla birra artigianale presso il Ristorante Tre Galli (per adesioni 011.5216027) durante la quale sperimentare l’abbinamento tra provolone Valpadana e birre Flea, grazie al menu ideato da Giovanni Battista Caputo.

La settimana successiva, quella che si concluderà con la tre giorni del festival al Lingotto Fiere, prevede martedì 14 novembre alle ore 20 una cena all’Artemisia Bistrot (tel. 011.7607495, costo 60 euro), con la cucina creativa di Giuseppe Rambaldi abbinata ai vini della cantina Bel Colle.

Infine, alla vigilia dell’apertura della manifestazione, giovedì 16 novembre alle ore 19 si chiude il percorso di “Aspettando Gourmet Food Festival” con la degustazione dei vini Bertani per la quale si ritorna all’Enoteca Rossorubino (via Madama Cristina, 21).

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here