Home Evidenza Al-’Araqib: 38° round di demolizioni

Al-’Araqib: 38° round di demolizioni

241
0
SHARE

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. A distanza di appena due settimane dall’ultimo episodio, esercito, polizia, e forze speciali israeliani sono tornati nel villaggio di al-’Araqib, nel Negev, seguito da bulldozer e altri veicoli per l’abbattimento di case palestinesi e della comunità beduina.

E’ la 38° operazione di demolizione di al-‘Araqib.                                                                  
Dalle prime ore del mattino, i militari hanno stretto i residenti in un’area al fine di impedire loro di intervenire contro le demolizioni. Diversi raid e perquisizioni sono stati condotti preventivamente contro alcune abitazioni.

Si tratta di una prassi nota agli abitanti del villaggio, minacciati sin dai primi mesi del 2010. Ogni volta essi ricostruiscono con i mezzi a propria disposizione.

Il villaggio rientra tra i cosiddetti “villaggi non riconosciuti”, vale a dire non censiti da Israele sin dal 1948.
Anche in questo caso, Israele solleva la presunzione della sua proprietà sulla terra e non riconosce la sovranità palestinese nemmeno di fronte alla documentazione che attesta l’effettiva proprietà palestinese da diverse generazioni.

Agenzia InfoPal

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here