Home Best Chef I giovani talenti della gastronomia

I giovani talenti della gastronomia

5269
0
SHARE
Alessandro Bergamo

S.Pellegrino da anni alimenta, attraverso il progetto S.Pellegrino Young Chef, un’importante attività di scouting su scala internazionale che ha l’obiettivo di supportare i giovani talenti della gastronomia. E sono già centinaia i giovani chef che si sono avvicendati nel corso delle passate edizioni di una straordinaria iniziativa che ha saputo creare preziosi rapporti, esperienze e opportunità concrete per i giovani, all’interno della comunità gastronomica globale.
In attesa di scoprire chi sarà il vincitore della 4° edizione, S.Pellegrino lancia l’iniziativa PERSONAL YOUNG CHEF una serie di video ricette in 4 atti, ideali da replicare a casa. Trascorrerà ancora un mese prima di tornare a frequentare i nostri ristoranti preferiti e se, in questo momento, la migliore tavola a cui sedersi è quella di casa, l’occasione è perfetta per trasformare questa esperienza in un momento speciale. Ed è così che scendono in campo i protagonisti dell’ultima edizione del progetto S.Pellegrino Young Chef. Sono loro, infatti, ad animare il progetto PERSONAL YOUNG CHEF.

Chef Tonioni

Le prime 2 puntate della serie sono disponibili in rete su sanpellegrino.com e sui canali social del brand. Protagonista del primo episodio Alessandro Bergamo, sous chef di Carlo Cracco che ha conquistato l’accesso alla Grand Finale di SPYC e vincitore della selezione italiana del Bocuse d’Or che lo porterà il prossimo settembre a competere per il titolo europeo.
Alessandro apre le porte della sua casa dispensando consigli utili per realizzare un piatto semplice e di sicuro effetto: Asparagi bianchi, zabaione al passito e crumble di prosciutto crudo che arriva in tavola decorato con fiori di campo ed erbe aromatiche.
La seconda puntata è dedicata a Tommaso Tonioni lo chef che ha conquistato l’Acqua Panna Award for Connection in Gastronomy. Per il progetto PERSONAL YOUNG CHEF Tommaso ha scelto di rivisitare la Ptisana di primavera, una ricetta antica, a base di cereali e legumi, arricchita con l’aggiunta di burro di pistacchio e polvere di alga spirulina.

Nei prossimi giorni, sempre sul sito sanpellegrino.com e sui canali social del brand, saranno pubblicate le nuove video ricette firmate dagli chef più apprezzati nel corso dell’ultima edizione del progetto S.Pellegrino Young Chef.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here