Home Lifestyle Maura Anastasia attrice e modella, grande sostenitrice dei diritti degli animali

Maura Anastasia attrice e modella, grande sostenitrice dei diritti degli animali

4575
0
SHARE

Il nostro migliore amico in corsia: una cosa straordinaria e bellissima che da sostegno e amore alle persone malate.

 Sono ormai tantissimi  gli ospedali in Italia dove sono state aperte le porte agli animali d’ affezione per fare visita ai pazienti ricoverati.
La presenza degli animali nelle strutture ospedaliere è una delle innovazioni che negli ultimi tempi ha dato un grande supporto morale ai ricoverati, soprattutto bambini e anziani, che traggono grande supporto e benefici dalla visita del loro affezionato 4 zampe.
Una visita molto piacevole e amata soprattutto dai bambini che traggono grande beneficio e sollievo al disagio della malattia e del ricovero.
Per far entrare Fido in corsia bisogna rispettare regole igieniche e comportamentali precise
ma la grande disponibilità di medici infermieri e personale ospedaliero tutto diventa magico soprattutto per i bambini e anziani che aspettano con grande gioa  la visita del  loro amico a 4 zampe.
Moltissimi ospedali quindi collaborano in  maniera costante con progetti  che prevedono l’ ausilio degli animali.
Naturalmente, il cane di famiglia deve avere il libretto sanitario in ordine, quindi deve essere iscritto all’anagrafe degli animali d’ affezione, con tutti i vacini fatti, essere in buone condizioni di salute, non deve essere aggressivo e deve essere condotto al guinzaglio.Invece i gatti si possono portare anche nell’ apposito trasportino.
Infine, l’animale, prima della visita, dovrà essere stato lavato e spazzolato.
Il contatto dei pazienti con il loro affezionato amico è considerato un grande valore assistenziale perché aiuta davvero a guarire prima.
Il contatto con gli animali fa bene a tutti: bambini, anziani e persone diversamente abili.
Con il termine “Pet therapy” viene chiamata questa speciale e preziosa terapia degli animali d’ affezione; qualcosa di molto importante che grazie al  grande amore tra uomo e animale può aiutarci a migliorare la nostra vita, soprattutto nei momenti di difficoltà.

Redazione online

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here