Home Evidenza William e Kate sposi: “Ti amo, sei bellissima”

William e Kate sposi: “Ti amo, sei bellissima”

693
0
SHARE

Il principe William e Kate Middleton si sono sposati. Appena l’ha vista William le ha sussurrato: “Sei bellissima”. La fede, che indossera’ soltanto lei, e’ stata fatta con oro del Galles, estratto da una miniera da cui provengono le fedi della Famiglia reale.

Come gia’ annunciato, davanti all’altare Kate ha promesso di “amare, onorare e curare amorevolmente” il suo sposo, omettendo il passaggio in cui si parla di obbedienza al marito. Una formula gia’ inaugurata a suo tempo dalla principessa Diana.

William e Kate hanno scritto la loro preghiera

– Il principe William e la moglie Kate hanno scritto personalmente la loro preghiera per il matrimonio.
“Dio nostro Padre, ti ringraziamo per le nostre famiglie, per l’amore che condividiamo e per la gioia del nostro matrimonio- recita il testo- nell’occupazione delle nostre vite trattieni il nostro sgurado su quanto e’ vero e importante e aiutaci ad essere generosi del nostro tempo, il nostro amore e la nostra energia. Rafforzati dalla nostra unione, aiutaci a servire e confortare coloro che soffrono. E’ quanto chiediamo nello spirito di Gesu’ Cristo. Amen”.

L’abito, disegnato da Sarah Burton della casa Alexander McQeeen, e’ in pizzo, con un velo che le copre il volto, senza arrivare a terra; molto pudico, si intravede appena qualche nudita’. Solo un piccolo e discreto diadema e i lunghi capelli, ormai diventati il suo marchIo di fabbrica, lasciati sciolti sotto il velo. Un bouquet piccolo e discreto e orecchini con un minuscolo pendente a goccia.

William e Kate, che oggi sposi nell’Abbazia di Westminster, dopo le nozze diventeranno i duchi e la duchessa di Cambridge. Lo ha reso noto con un comunicato Buckingham Palace. L’annuncio del titolo assegnato ai neo-sposi era atteso e puo’ essere in qualche modo considerato il momento d’inizio di un evento su cui sono posati gli occhi del mondo.

Il principe William e Kate Middleton useranno la carrozza scoperta State Landau del 1902 per il trasferimento dall’abbazia di Westminster a Buckingham Palace, sfidando il rischio pioggia. Lo riferiscono fonti ufficiali. Stamattina il cielo di Londra è coperto e il Met Office (il servizio meteorologico nazionale) ha annunciato che “si prevedono schiarite” anche se non si escludono piogge sparse.

Decine di migliaia di persone sono già in fila sulla strada che dovranno percorrere il principe William e Kate Middleton, a poche ore dalle nozze. Molti di loro hanno dormito accampati davanti a Buckingham Palace e all’abbazia di Westminster.

Tutti in uniforme

Anche il fratello Harry e il padre Carlo, cosi’ come tutti i parenti maschi, indosseranno uniformi militari.
Harry, che e’ il testimone dello sposo e pilota di elicotteri Apache, si presentera’ con l’uniforme da ufficiale di cavalleria dei Blues and Royals. Avra’ il distintivo con le ali dell’Army Air Corp e le medaglie del Golden Jubilee e dell’Afghanistan. Come il fratello non portera’ alcuna spada.

Il padre dello sposo, principe Carlo, avra’ l’uniforme azzurra di gala di ammiraglio della Marina Reale, mentre il nonno, principe Filippo, avra’ la giacca rossa e i pantaloni blu della Guardia dei Granatieri.

I Beckham

Ci sono anche David e Victoria Beckham al matrimonio dell’anno a Londra, tra il principe William e Kate Middleton. In tight d’ordinanza il calciatore, firmato Ralph Lauren, con cilindro. Mentre l’ex Spice indossa un abito blu notte con cappellino firmati entrambi Philip Tracey. Forse un po’ troppo scuro il colore per il dress code richiesto per una simile occasione, ma il cappellino appoggiato alla fronte e’ elegante, di design e insolitamente sobrio per il suo genere.

Al pranzo di nozze, organizzato dalla regina Elisabetta, partecipera una selezione di 600 ospiti tra i 1900 invitati. Sarà un buffet light e servito in piedi, con pizza e tartine a Buckingham Palace. La sera, invece, il principe Carlo offrira a un’ulteriore selezione di 300 invitati una cena seduti, composta da tre portate con prodotti biologici, in linea con lo stile di vita del Principe, preparate dallo chef svizzero Anton Mosimann. Il pesce e la carne provengono da animali allevati in rispetto ai criteri di sostenibilità e forse arriverà uno dei piatti preferiti di William: carne di manzo tritata con condimento piccante, purè e formaggio fuso. Stesso principio per le torte nuziali, che saranno due: una con frutta normale e frutta secca, l’altra preparata con ingredienti a chilometri zero. Ciò che conta è la qualità e non la quantità.

Yulia Shesternikova

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here