Home Evidenza Menù light di Pasqua

Menù light di Pasqua

286
0
SHARE

Carpaccio di zucchine

Ingredienti (per 4 pers.)  
300 gr di zucchine
4-5 foglie di basilico
1 mazzetto di prezzemolo
80 gr di scaglie di parmigiano
succo di 1/2 limone
2 cucchiai di aceto balsamico
2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
sale e pepe q.b.

Preparazione
Tagliate le zucchine a fettine sottilissime.
Ponete le zucchine su un piatto da portata e mettetevi sopra le scaglie di parmigiano.
Preparate un’emulsione con succo di limone, aceto, pepe e sale, quindi versatelo sul carpaccio.
Tritate infine, dopo averli puliti e lavati il prezzemolo e il basilico e spolverizzatevi il carpaccio.

Risotto ai gamberi e radicchio

Ingredienti (per 2 pers.) 
gr 120 riso tipo vialone nano
gr 100 gamberi puliti
gr 10 scalogno
gr 50 radicchio di Treviso
1 cucchiaio di olio di oliva extra vergine
brodo vegetale
pepe nero
sale

Preparazione 
In una casseruola tostare il riso con metà dello scalogno tritato.
Aggiungere il brodo vegetale aromatizzato con le teste dei gamberi e continuare la cottura.
Mettere in una padella lo scalogno rimasto, il radicchio tagliato a listarelle e farlo appassire con aggiunta di sale.
Cucinate al vapore i gamberi per 5 minuti. Una volta terminata la cottura aggiungete al riso il radicchio, un cucchiaio di olio e i gamberi.

Branzino ai carciofi e olive taggiasche

Ingredienti (per 2 pers.)  
2 branzini
4 cuor di carciofi
Olive taggiasche 2 cucchiai
Olio 1 cucchiaino
Rosmarino
Alloro
Sale e pepe
Vino bianco

Preparazione
Squamate il branzino, eliminate le interiore, ma lasciatelo intero; lavate e asciugate con molta delicatezza, quindi salatelo e pepatelo. Queste operazioni di pulizia potete commissionarle anche dalla vostra pescheria di fiducia (così a voi resta solo il compito di lavarlo, asciugarlo, salarlo e peparlo).
Ponete nella cavità addominale i carciofi tagliati a listarelle, precedentemente bolliti in acqua aromatizzata con rosmarino e alloro e un cucchiaio di olive taggiasche per ogni pesce.
Ungete il foglio di alluminio con poco olio e posatevi al centro il pesce; irroratelo con un poco di vino e quindi formate un cartoccio a chiusura ermetica, con i bordi accuratamente ripiegati, e posatelo su una pirofila che passerete al forno piuttosto caldo (200° C) per 25 minuti circa.

Dolce alle fragole

Ingredienti (per 2 pers.)  
200g di fragole,
200g di yogurt di soia,
2 cucchiai di malto,
1 bacca di vaniglia

Preparazione
Frullare le fragole con il malto; incorporare la vaniglia.
Servire ben freddo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here